PORTO EMPEDOCLE – Marco Falzone rientra in carcere

I poliziotti del Commissariato Frontiera di Porto Empedocle, agli ordini di Cesare Castelli , hanno trasferito in carcere Marco Falzone, 23 anni, di Porto Empedocle, gia’ detenuto ai domiciliari. L’aggravamento della misura cautelare e’ stato deciso dal Tribunale di Agrigento a seguito di numerose violazioni della misura imposta a Falzone, che e’ difeso dall’avvocato Daniele Re.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.