PORTO EMPEDOCLE – Non oltraggiò agenti: assolto Lauricella

Il giudice monocratico della sezione penale del Tribunale di Agrigento, Ermelinda Marfia, ha assolto Alfonso Lauricella, 45 anni, di Porto Empedocle. L’imputato era accusato di oltraggio ai danni di alcuni agenti della Polizia penitanziaria del carcere di contrada Petrusa. Lauricella era stato arrestato e condannato (8 anni, 9 mesi e 10 giorni di carcere) nell’ambito operazione antidroga denominata “Hardom”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.