PORTO EMPEDOCLE – Operazione”Mare Sicuro 2017″: sanzioni per violazione all’ordinanza balneare, sequestro 3 reti abusive sottocosta [VD TG]

Il dispiegamento di uomini, donne e unità navali messo in campo dalla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle nell’ambito dell’Operazione “Mare Sicuro 2017” ha determinato i suoi primi esiti positivi a favore della sicurezza dei bagnanti e dei diportisti.

            Nelle prime giornate di attività operativa sono state sequestrate 2 reti da posta di lunghezza pari a circa 100 m ciascuna e 1 rete della stessa tipologia pari a circa 250m, depositate in modo irregolare nella fascia di mare riservate alla balneazione: solo in due casi è stato possibile risalire ai proprietari che sono stati sanzionati con un verbale amministrativo di 1000€ ciascuno.

Su quattro natanti (i cui proprietari non sono stati immediatamente identificati) sono stati apposti cartelli di diffida alla rimozione perché ancorati nella fascia di mare riservata alla balneazione.

Nell’ambito dei controlli presso gli stabilimenti balneari sotto la giurisdizione della Capitaneria di Porto di Porto Empedocle, si è accertato che ben 3 non erano in possesso di alcune importanti dotazioni di sicurezza (mancanza del servizio salvamento e/o dotazioni mediche di primo soccorso), ciò in violazione all’Ordinanza di Sicurezza Balneare del Capo del Circondario n° 30 del 16/07/2014. Pertanto, i titolari degli stessi sono stati sanzionati con un verbale amministrativo di 1032€ ed inoltre, si è provveduto ad emettere diffida alla sospensione temporanea dell’attività fino al ripristino delle condizioni minime atte a poter garantire la sicurezza alla fruizione sicura dell’attività balneare.

In uno degli stabilimenti sanzionati per la violazione all’Ordinanza Balneare  è stato, altresì, elevato un ulteriore verbale amministrativo di 1500€ per mancanza di tracciabilità del pescato (pari a circa 10kg), destinato al ristorante annesso allo stesso: lo stesso pescato è stato posto sotto sequestro.

La Capitaneria di Porto di Porto Empedocle – Guardia Costiera informa che nei prossimi giorni nell’ambito dell’”Operazione Mare Sicuro 2017”, proseguiranno, intensificandosi le attività di controllo lungo gli arenili di giurisdizione.

           

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.