PORTO EMPEDOCLE – Proiettile nel cantiere di via Roma

Un proiettile avvolto con del fil di ferro è stato ritrovato, ieri mattina, all’interno del cantiere edile di sistemazione della via Roma, a pochi passi dal portone d’ingresso del Comune di Porto Empedocle.
Un chiaro messaggio intimidatorio, che sembrerebbe essere stata rivolta all’impresa che si sta occupando degli interventi nel centro della città.
La cartuccia è di quelle utilizzate generalmente dai cacciatori.
Delle indagini si stanno occupando i poliziotti del Commissariato “Frontiera” di Porto Empedocle, diretti dal vice questore aggiunto Cesare Castelli.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.