PORTO EMPEDOCLE – Rapina, truffa e violenza sessuale: condanna a 14 anni

La Cassazione ha confermato la sentenza della Corte di Appello per l’empedoclino, Luigi Nicastro, 44 anni, personaggio chiave dell’inchiesta “Express Courier”. 14 anni e sei mesi di reclusione per una serie di accuse che vanno dallo spaccio di droga , agli atti sessuali con minorenni, alla rapina e alla truffa ai del Comune . Inoltre, intercettato al telfono si vantava di andare in giro a spacciare anziché recarsi al lavoro. Nelle prossime ore riceverà l’ordine di esecuzione della pena e finirà in carcere per scontare la lunga pena.

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.