PORTO EMPEDOCLE – Realizzò una costruzione abusiva, ottantenne deve scontare 20 giorni di carcere

Un pensionato di 80 anni, C.B., di Porto Empedocle (Ag), è stato arrestato dalla polizia in esecuzione di un provvedimento dell’ufficio Esecuzioni penali della Procura di Agrigento. Deve scontare 20 giorni di carcere perché nel 2012 era finito nei guai per aver realizzato una costruzione abusiva a Maddalusa, in territorio di Agrigento. Il provvedimento segue l’ordinanza emessa dal tribunale di sorveglianza di Palermo che ha rigettato l’istanza di messa in prova dell’anziano, condannato con sentenza definitiva. Bennici è stato portato al carcere Petrusa.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.