PORTO EMPEDOCLE – Rigettata la sorveglianza speciale per Libertino Vasile Cozzo

Il Tribunale di Agrigento – sezione misure di prevenzione – (presidente Giuseppe Melisenda Giambertoni), ha respinto la richiesta di applicazione della Sorveglianza speciale di Pubblica sicurezza per la durata di 5 anni, avanzata dalla Procura della Repubblica di Agrigento, nei confronti del commerciante di prodotti ittici, Libertino Vasile Cozzo, 38 anni, di Porto Empedocle, (assistito e difeso dagli  avvocati Rosario Fiore e Raimondo Tripodo). Il Tribunale, accogliendo per intero le argomentazioni difensive, ha ritenuto non “sussistente in capo al Vasile Cozzo alcun elemento di pericolosità”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.