PORTO EMPEDOCLE – Rubate le campane del cimitero

I carabinieri di Porto Empedocle stanno indagando per individuare i responsabili di un furto perpetrato l’altra notte al cimitero dove ignoti sono riusciti ad asportare due campane in bronzo che erano da sempre collocate sul lato destro dell’ingresso centrale. A scoprire il furto è stato il custode del cimitero al quale non è rimasto altro da fare che recarsi nella locale caserma dei carabinieri per sporgere denuncia. Gli autori del furto hanno agito con il favore dell’oscurità. Hanno avuto tutto il tempo di staccare le campane dal supporto, caricarle su un furgone o un mezzo assai capiente, e darsi alla fuga.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.