PORTO EMPEDOCLE – Scontro tra Suv e scooter, 16 enne in fin di vita[FOTO][VIDEO]

Avevano da poco svoltato per andare a fare pipì in contrada Pero, quando sono stati travolti da un Suv Land Rover, condotto da un operaio. Due giovani di Porto Empedocle a bordo di un motorino Beta, sono finiti a terra: il passeggero A.C., 16 anni ha riportato un trauma cranico ed è in condizioni disperate, lievi ferite per il conducente. L’incidente stradale è avvenuto poco dopo le 7 del mattino lungo la strada statale 115, a metà strada tra il bivio per i lidi empedoclini e contrada Ciuccafa. Sul posto in pochi minuti sono arrivati i vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, le pattuglie dei carabinieri della stazione di Porto Empedocle, le volanti della Questura di Agrigento e del Commissariato empedoclino e le ambulanze del 118. A.C., è stato intubato e trasferito con un elisoccorso, fatto atterrare in un campo vicino alla statale, all’ospedale Civico di Palermo. E’ in coma. Illeso e sotto choc il conducente del Suv. La dinamica è al vaglio della Polizia stradale di Agrigento. I due ragazzi indossavano il casco a scodella. Chiusa per oltre due ore la statale 115 con grosse ripercussioni per il traffico. La chiusura è stata disposta per consentire i soccorsi, l’atterraggio dell’elisoccorso e i rilievi della polizia.

FONTE: AGRIGENTOFLASH

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.