PORTO EMPEDOCLE – Seviziati 10 cuccioli di cane

Inqualificabile e vergognoso episodio a Porto Empedocle, dove una banda di ragazzi locali hanno seviziato una decina di cuccioli di cane all’interno di un casolare di contrada San Giusippuzzu, alla periferia della città marinara. E’ stata la “protettrice” dei cani, Assuntina Rametta a correre all’interno del manufatto, dopo una segnalazione. A terra in una pozza di sangue ha trovato diversi cuccioli, due dei quali morti e sepolti sotto alcuni detriti. Gli altri sono stati curati. Del gruppo di delinquenti nessuna traccia.

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.