PORTO EMPEDOCLE – Sorpreso a spacciare: arrestato favarese

Agenti della sezione anticrimine del Commissariato di Porto Empedocle hanno tratto in arresto un favarese, Salvatore Mancuso, 49 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, colto mentre cedeva una sostanza stupefacente a un’acquirente, un giovane empedoclino segnalato alla Prefettura di Agrigento. Il blitz è scattato ieri sera nei pressi del porto empedoclino. I poliziotti, coordinati dal vice questore aggiunto Cesare Castelli e dal sostituto commissario Argento sono entrati in azione una volta documentata la cessione della droga. Il favarese, a bordo della sua auto, è stato fermato al momento della cessione della droga, una pasticca di Subutex. Ancora in mano al Mancuso gli investigatori gli hanno trovato una banconata provento dello spaccio. Al termine degli accertamenti l’assuntore ha dichiarato di aver acquistato la droga per uso personale, quindi, per Salvatore Mancuso sono scattate le manette ai polsi per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, e su disposizione del pm Andrea Bianchi, accompagnato nella sua abitazione di Favara, dove dovrà permanere in regime di arresti domiciliari.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.