PORTO EMPEDOCLE – Tenta rapina alle Poste e i clienti fanno una colletta

Si presenta all’ufficio postale di Porto Empedocle (Agrigento) e annuncia di volere compiere una rapina. Ma l’uomo, un disoccupato di 51 anni, non fa paura a nessuno e le persone in quel momento presenti alle Poste lo calmano e fanno una colletta per lui.

Prima dell’arrivo della polizia, erano stati raccolti un centinaio di euro. Agli agenti l’uomo ha poi raccontato di aver agito in un momento di disperazione perché ha due bambini ed è senza lavoro da molto tempo. Tenuto conto che non aveva usato violenza nè minacciato il cassiere e i clienti, i poliziotti lo hanno denunciato solo per violenza privata e rilasciato.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.