PORTO EMPEDOCLE – Una denuncia per smaltimento di rifiuti speciali

Il proprietario di una ditta edile di Porto Empedocle è stato denunciato per violazione alla legge che disciplina lo smaltimento dei rifiuti speciali. L’uomo è stato sorpreso mentre caricava su un camion alcuni sacchi di eternit che secondo gli agenti del Commissariato empedoclino, coordinati dal vice questore aggiunto, Cesare Castelli, sarebbero stati abbandonati su qualche area o terreno della zona. L’uomo non risulta iscritto fra le aziende che possono smaltire questo genere di rifiuti altamente pericolosi per la salute pubblica.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.