PORTO EMPEDOCLE – Vertenza ItalCementi, ok ai trasferimenti

Vertenza ItalCementi a Porto Empedocle : si procede a soluzioni. I sindacati e i vertici dell’ItalCementi hanno concluso un accordo per scongiurare il licenziamento dei 41 lavoratori in esubero. L’ intesa, firmata da Fillea Cgil, Filca Cisl, Feneal Uil, Ugl, Costruzioni Agrigento e l’azienda, trasferisce in altri stabilimenti dell’ ItalCementi, con integrazione del reddito di 700 euro lordi come incentivo all’ esodo, i 41 lavoratori in esubero, per i quali le procedure di mobilità sono sospese fino al 14 dicembre. Nel frattempo, sulla cassa integrazione in deroga è stato convocato un vertice martedì prossimo, 23 settembre, a Palermo, a Palazzo d’Orleans, sede della presidenza della Regione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.