POULE SCUDETTO – “Akragas – Lupa Castelli Romani” 4-1

Prima giornata della poule scudetto del campionato di serie D:
Akragas – Lupa Castelli Romani: 4-1.
Riposa Fidelis Andria.

L’Akragas, pur priva di quattro titolari, vince, divertendo, la prima gara della poule scudetto del campionato di serie D. Contro la Lupa Castelli Romani, finisce 4-1, per la formazione del tecnico Vincenzo Feola.
Migliore in campo in assoluto Nicola Arena, autore della prima rete, e grande protagonista dell’incontro.  Bene anche Savanarola autore di una doppietta.
Sugli spalti dell’Esseneto poco pubblico, circa un migliaio di spettatori. Akragas premiata dalla Lega Nazionale Dilettanti, prima del fischio d’inizio, per la storica promozione in Lega Pro.
Akragas in vantaggio al 7′ con un gran bel gol di Nicola Arena.Nella ripresa arrivano le reti di Savanarola, su calcio di rigore, concesso dall’arbitro per fallo di mano di Icardi.
Al 64′ l’Akragas porta a tre le segnature con Dezay Tresor, su un gran passaggio di Nicola Arena.
La Lupa Castelli Romani accorcia le distanze al 70′ con un calcio di rigore trasformato da Chiesa.
A circa dieci minuti dal termine ll’Akragas chiude davvero i conti, con Savanarola, doppietta personale per lui.
L’Akragas torna in campo domenica prossima alle 16 ad Andria, contro la Fidelis Andria. Mercoledì prossimo in campo Lupa Castelli Romani contro Fidelis Andria.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.