Presentata alla Bit di Milano l’offerta turistica della provincia di Agrigento

È stata presentata alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano(Bit), nel corso di un’affollata conferenza stampa, l’offerta turistica della provincia di Agrigento.

L’assessore al Turismo della Provincia ha, infatti,  incontrato giornalisti, buyer europei ed asiatici, esperti di turismo  e giornalisti del settore per parlare di sviluppo turistico nel territorio agrigentino.

Presenti alla conferenza stampa i consiglieri provinciali:  Nino Spoto, Carmelo Avarello, Angelo Bennici, Davide Gentile e Matteo Ruvolo.

Ad aprire i lavori il saluto del Presidente della Provincia di Palermo e Presidente dell’Unione delle Provincie Siciliane (Urps), Giovanni Avanti.

Il  tavolo di esperti si è confrontato sui temi dello sviluppo turistico e sulle potenzialità dell’offerta turistica agrigentina, mettendo in vetrina le peculiarità di un territorio ricco di bellezze naturalistiche, paesaggistiche ed architettoniche.

Sono intervenuti alla conferenza stampa il responsabile del giardino della “Kolimbetra” di Agrigento,  Giuseppe Lo Pilato, il Presidente del “Parco Culturale Tomasi di Lampedusa”di santa Margherita di Belice,  Rosy Abbruzzo, il Presidente di “Iter Vitis”, Gori Sparacino e l’amministratore unico del porto turistico di Licata “Marina di Cala del Sole, Salvatore Geraci.

Protagoniste della conferenza stampa di ieri ,inoltre, sono state le arance di Ribera e l’isola di Lampedusa; molto apprezzati sono stati , infatti, gli interventi del Vicesindaco di Ribera,  Peppe Cortese, e dell’assessore al turismo delle Pelagie, Gianni Sparma.

Grande soddisfazione per l’esito dell’incontro di ieri è stata espressa dall’assessore Angelo Biondi che ha detto: “Sono particolarmente entusiasta nel vedere tanti operatori  interessati alla nostra offerta turistica. Le numerose visite allo stand allestito dalla Provincia Regionale di Agrigento, insieme alle nove Province siciliane, fanno sperare in una stagione ricca di presenze. Inoltre, la presenza, dell’assessore Gianni Sparma, seduto per la prima volta ad un tavolo con la Provincia, testimonia che  Lampedusa ha compreso ed apprezzato l’impegno che, l’amministrazione provinciale presieduta dal Presidente Eugenio D’Orsi, ha profuso per  il rilancio dell’Isola. Le isole Pelagie rappresentano, per la provincia di Agrigento,  il “fiore all’occhiello” del marketing territoriale”.

Questa mattina, alle 10, 30, è prevista la conferenza  stampa dei Presidenti delle Province Siciliane.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *