Pro Patria-Milan, cori razzisti I rossoneri abbandonano il campo[VIDEO]

Deplorevole episodio di razzismo contro i giocatori di colore del Milan e i rossoneri abbandonano il campo. Un evento quasi senza precedenti quello del “Carlo Speroni” di Busto Arsizio, dove i giocatori di Allegri hanno preso la via degli spogliatoi in segno di protesta contro una frangia del pubblico che rivolgeva continui ‘buu’ verso Muntari, Niang e Boateng. Il ghanese ha preso il pallone in mano e lo ha scagliato verso la tribuna dove si trovavano i (per fortuna pochi) tifosi della Pro Patria autori del gesto. Immediata la presa di posizione di capitan Ambrosini, che si è portato al centro del campo ed ha ritirato la squadra.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.