PROCESSO “BALLARO'” – Chieste 4 condanne , 14 le assoluzioni

Salgono a 4 le richieste di condanna, 14 di assoluzioni e 5 proscioglimenti per avvenuta prescrizione. Il pubblico Ministero Santo Fornasier, concluderà la sua requisitoria il prossimo 2 febbraio, ma intanto, ha illustrato, un’altra parte delle posizioni degli imputati dell’inchiesta denominata “Ballarò”. Si tratta dell’operazione dei carabinieri della Compagnia di Licata, che il 15 giugno del 2015, ha portato a 56 provvedimenti cautelari, fra arresti e misure minori. Anche se inizialmente gli indagati erano circa 120. Il processo è in dirittura d’arrivo e gli imputati sono 37 sono quasi tutti licatesi, accusati a vario titolo dei reati di traffico di sostanze stupefacenti, porto e detenzione abusivi di armi, ricettazione, furto e violazione della legge elettorale.

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.