Processo Timpa dei Palombi, assolto Franco Vitellaro

La prima sezione della Corte d’Appello di Palermo ha assolto l’ingegnere Francesco Vitellaro dall’accusa di abuso di ufficio. Confermata la sentenza di primo grado, emessa il 21 luglio 2010. Il processo è quello meglio noto come “Timpa dei palombi” relativo a presunte lottizzazioni abusive, che aveva in origine 44 imputati che sono stati tutti assolti, alcuni con la prescrizione. L’ingegnere Vitellaro aveva rinunciato alla prescrizione lasciandosi processare perché convinto della propria innocenza, come è stato dimostrato. La Corte ha dichiarato inammissibile il ricorso della Procura di Agrigento, rappresentata da Lucia Brescia.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.