PROCURA – Resort Siculiana, indagine conoscitiva su rispetto prescrizioni

La Procura della Repubblica di Agrigento ha intrapreso un’inchiesta conoscitiva, dunque senza perseguire al momento ipotesi di reato e indagati, al fine di accertare se le procedure che hanno condotto alla recente autorizzazione alla costruzione del Resort nei pressi di Torre Salsa, a Siculiana, siano state corrette e legali. Sono stati acquisiti dei documenti in proposito, e ascoltati funzionari e ambientalisti che hanno trattato il caso. Le indagini mirano soprattutto a riscontrare il rispetto delle prescrizioni ambientali e paesaggistiche il cui non adempimento, inizialmente, ha provocato il blocco della procedura di autorizzazione.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.