PROMOZIONE – Dopo la finale play-off, stangata del giudice sportivo sull’Olimpica Akragas

Mano pesante del giudice sportivo nei confronti dell’attaccante dell’Olimpica, Akragas Michele Settecase, espulso nella finale play off del girone A di Promozione, domenica scorsa contro il Don Carlo Misilmeri. Settecase è stato squalificato per cinque giornate per – si legge nel comunicato ufficiale del giudice sportivo – “atto di violenza nei confronti di un avversario; nonché per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro a fine gara”. Ed ancora il giudice sportivo ha squalificato per una giornata il centravanti Emiliano Bellavia dell’Olimpica Akragas ed il difensore Scro’ del Don Carlo Misilmeri, entrambi espulsi nel secondo tempo della partita. Infine, squalificato fino al 30 maggio anche il presidente dell’Olimpica Akragas, Salvatore Bottone, per proteste e contegno offensivo nei confronti degli ufficiali di gara durante e dopo la partita. Nessuna sanzione, invece, per la società del Don Carlo Misilmeri.

Condividi
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    30
    Shares
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.