PROMOZIONE -Il derby è della Libertas Racalmuto 4-0 sul Kamarat

Alla vigilia in casa Libertas Racalmuto era stato definito “derby da ultima spiaggia” contro il Kamarat. Vittoria doveva essere e vittoria è stata, nonostante l’assenza di giocatori importanti come Indelicato e Campione e Stagnitto e Restivo a mezzo servizio in campo. E’ stato un derby combattuto soltanto per 30 minuti. Trovato il gol con Gabriele Russo, un vero eurogoal il suo . Assist di La Mendola, tra i migliori in campo   e tiro di sinistro che si insacca sotto l’incrocio. Siamo al 32′. A questo punto tra lo stupore di tutti, subito il gol, mister Renato Maggio effettua ben 4 cambi, tutti i giocatori che ha disponibili in panchina. I cambi non sortiscono l’effetto sperato, perchè la Libertas al 42′ trova la rete del raddoppio con Cozma bravo a raccogliere di testa un preciso traversone di Inglima. Ad inizio ripresa al 48′ il 3-0 porta la firma ancora di Cozma servito in profondità da Anelli. Al 62′ il poker di La Mendola che beffa il portiere con un tiro che passa tra le gambe del numero uno. L’assist era stato perfezionatoda La Mendola. A questo punto finisce la partita perchè la Libertas doma del risultato effettua una girandola di sostituzioni per far tirare il fiato ai giocatori più impiegati e dare spazio anche alle seconde linee. Insomma, un successo importante in chiave salvezza per la Libertas che scavalca proprio il Kamarat , ma la classifica rimane corta e serve proseguire su questa linea e soprattutto iniziare a fare punti anche in tarsferta.

LIBERTAS RACALMUTO: Milisenda, Ruggieri, Anelli(71′ Corio), Restivo(70’Agrò), Stagnitto(Silla Lamin), Cino D., La Mendola. Mendolia, Inglima. Russo(55′ Jobe Gora), Cozma(75′ Carrara). Allenatore Alessandro De Caro

KAMARAT: Schembri, Como(33′ MangiapaneG.), Antinoro(33’Nocera), Savarino, Mangiapane D., Arcieri, Milioto V.(33’Lio)Bellomo, Traina(33′ Callea), Vaccaro, Di Marco L. Allenatore Renato Maggio.

ARBITRO: Alessandro Angelo di Marsala ; assistenti Alfonso Saieva e Salvatore Cacciatore di Agrigento.

RETI: Russo 33′ , Cozma 42′ e 48′ La Mendola 62′.

Condividi
  • 15
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    15
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.