PROMOZIONE – Il Ds dell’Accademia Licata infuoca la vigilia della 23^giornata

In Serie D, domani spicca il derby di Gliaca Di Piraino tra Due Torri e Akragas dove sono attesi diversi centinaia di tifosi biancoazzurri, organizzatisi per l’occasione con pullamn e proprie auto. Il Torrecuso, invece, è impegnato in caso nell’arduo derby contro il Marcianise. La Leonfortese dopo la vittoria salutare nel derby contro il Noto se la vedrà nella difficile trasferta campana di Sorrento.

In Eccellenza, per la ventre esima giornata particolarmente interessanti sono le sfide dei tre derby: quello agrigentino tra Pro Favara- Ribera e quello nisseno tra Sancataldese e Serradifalco, e, infine, quello trapanese tra Riviera Marmi e Marsala.

La vigilia della ventitreesima giornata del torneo di Promozione è infuocata dalle dichiarazioni fatte a Radio Azzurra di Licata dal direttore sportivo dell’Accademia Licata,Angelo Curella che ha affermato, a proposito della gara disputata dalla sua squadra domenica scorsa a Castellammare del Golfo, avversario domani della Libertas Racalmuto che:” che giocatori, addetti ai lavori e dirigenti, sono stati minacciati e aggrediti, costretti a lasciare i tre punti ai padroni di casa. Informato dei fatti il presidente di Lega e gli organi competenti. Ritornando sulla giornata di domani:al Totò Russo va in scena il derby agrigentino tra Aragona e Casteltermini determinante ai fini della salvezza; come detto la Libertas è impegnata nella difficile trasferta di Castellammare, mentre la capolista Raffadali non dovrebbe trovare grossi problemi nel superare l’Audace Partinico; la Folgore gioca a Palermo contro i palermitani del Delfini Vergine Maria che si sono smarriti nel girone di ritorno tanto da rischiare parecchio, adesso, in chiave salvezza. Il Siculiana gioca a Salemi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.