PROMOZIONE – Libertas Racalmuto a testa alta contro la capolista Salemi, finisce 0-1

La Libertas Racalmuto subisce la quarta sconfitta consecutiva, mette tanto impegno e grinta in campo, ma non basta contro la corazzata -capolista del torneo, il Salemi di mister Putaggio che, alla fine con merito, ottiene la vittoria ed espugna lo stadio Giuseppe La Mantia di Racalmuto. Uomo -partita è stato il neo entrato Demma , bravo a correggere in rete da pochi passi, uno slalom di prepotenza sulla fascia di Pisciotta. All’83’ il Salemi avrebbe potuto mettere in ghiaccio la partita per un fallo netto in area di rigore su Demma. Ma dal dischetto Pisciotta si fa ipnotizzare da Milisenda che riesce a respingere la pallla all’incorocio e sulla ribattuta e ancora bravo Milisenda a deviare in corner. La Libertas ha la bravura di mantenersi in partita fino al triplicer fischio e al 90′ e in pieno recupero avrebbe anche potuto pareggiare, ma prima il protiere Ilario e, poi, un difensore hanno evitato di subire la rete del pareggio. Il Salemi , comunque, non ha rubato nulla, ha giocato la sua partita e ha avuto el sue buone occasioni, mentre, la Libertas non ha proprio da rimproverarsi nulla, più di questo contro la capolista non poteva fare.

Libertas Racalmuto: Milisenda, Restivo (20′ Campione), Cino, Maneh, Ceesame, Silla(35′ Scrimali), La Mendola, Gora, Castronovo, Anelli (66′ Mendolia), Cozma, Allenatore Alessandro De Caro

Salemi: Ilario, Pio(52’Demma); Sammartano, Li Causi, Gandolfo , Bonino, Blunda, Armata, Scuderi, Pisciotta, Kamarà(83′ Erbini). Allenatore Antonio Putaggio

RETE: Demma al 56′

ARBITRO: Giovanni Castellano di Nichelino (Torino) Assistenti: Rosario Bianco di Acireale e Dario Testai di Catania.

 

Condividi
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.