PROVVEDIMENTO – Andrea Puntorno sconterà 2 anni a Favignana

E’ stato accompagnato alla casa Lavoro di Favignana dove dovrà scontare la misura di sicurezza detentiva  di 2 anni. E’ in esecuzione di un provvedimento  del magistrato di Sorveglianza che la Divisione Anticrimine della Questura di Agrigento  ha accompagnato Andrea Puntorno, 38 anni, a Favignana. L’uomo, ewra stato arrestato il 25 novembre del 2014. Allora, i carabinieri, con 24 misure cautelari, sgominarono il business del narcotraffico tra Albania ed Italia. “ A gestire l’organizzazione, sul versante torinese, – secondo l’accusa, Andrea Puntorno, di origini agrigenbtine ma da anni residente a Torino”. Fu l’operazione denominata “Bravi Ragazzi”.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.