RACALMUTO – Al neo assessore Luigi Penzillo anche la delicata qustione randagismo

Al neo assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Racalmuto anche la tegola della delicata questione randagismo. Ieri sera tra le deleghe ricevute dal sindaco Vincenzo Maniglia è arrivata anche la piaga difficile da combattere sul nostro territorio, ovvero “il fenomeno del randagismo”.

Ritenendo in un Paese civile tale tematica essenziale, ho deciso di attivarmi fin da subito – dichiara Luigi Penzillo:

“Stamane infatti, gentilmente accompagnato dal dipendente Salvatore Morreale, mi sono recato presso il “rifugio sanitario”, rimasto incompleto, per prendere prontezza dei lavori necessari al compimento e alla futura attivazione.

Attualmente si presenta mancante di: Cancello di ingresso; pavimentazione esterna; forniture idriche ed elettriche; area sgambamento provvista di verde; attrezzature medico- sanitarie utili per le cure dei nostri randagi.

Al termine dei lavori (che inizieranno a seguito dell’approvazione del bilancio), sarà nostro interesse – conclude Luigi Penzillo- collaborare attivamente con le Associazioni di Volontariato, che in questi anni hanno svolto un ruolo fondamentale nel mantenimento della popolazione canina locale”.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.