RACALMUTO – Al via i festeggiamenti in onore della Madonna del Monte

Con i 21 colpi di cannone prende ufficialmente il via la festa in onore della Madonna Maria Santissima del Montea Racalmuto al suo 80°anniversario. Nutrito il programma della prima giornata. Una festa molto attesa dai racalmutesi, anche da coloro che arrivano da ogni parte del mondo, organizzata dal Comitato, presieduto dal rettore del santuario Don Luigi Mattina con un significativo impegno dell’amministrazione comunale, per la buona riuscita della festa che vede anche il coinvolgimento di associazioni come la Pro loco, dei Burgisi e altre. Oggi,dunque, l’inizio della kermesse a partire dalle ore 18.30 , subito dopo, i 21 colpi di cannone,  con il corteo storico dei personaggi del Cinquecento protagonisti della leggenda che vuole l’arrivo miracoloso della statua di marmo bianco a Racalmuto. Accanto ai personaggi della saga, in corteo, i bambini della scuola “Roncalli” della vicina Grotte. Il carro trainato dai buoi con il Simulacro della Madonna, a partire dalle 20:30, farà il giro del paese fino alla rinnovata piazza Francesco Crispi dove sarà rievocato il dramma sacro sul palco con Eugenio Gioeni e il conte Del Carretto in scena con la “Vinuta di la Madonna di lu Munti“.

Condividi
  • 87
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    87
    Shares
  • 87
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.