RACALMUTO – Al via i festeggiamenti in onore della Madonna del Monte edizione 2019

E’ tutto pronto, da oggi e fino al 16 luglio, a Racalmuto, sarà festa in onore di Maria Santissima del Monte per l’edizione 2019. Ad organizzare la raffica di eventi per celebrare Maria Santissima del Monte è stato l’assessorato Cultura e Turismo del Comune retto da Maria Cristina Iacono e l’omonimo comitato , guidato da fon Luigi Mattina. La Madonna del Monte è la Regina e Compatrona di Racalmuto e ogni anno, la seconda domenica di Luglio, viene festeggiata con entusiasmo dal paese. I festeggiamenti hanno inizio il venerdì precedente, con la rievocazione storica del miracolo avvenuto nel 1503. Il simulacro della Madonna viene fatto sfilare per le vie del paese su un carro, trainato da due buoi. Segue un corteo di giovani a cavallo in costume cinquecentesco, per rievocare l’arrivo a Racalmuto del principe Gioieni e quando il carro arriva in piazza Crispi si svolge una recita che racconta l’arrivo della Madonna in paese. I festeggiamenti proseguono il sabato con la sfilata dei ceri da parte delle confraternite dei burgisi, dei mulinara, degli ugliara e dei cicirara. Il momento più atteso della giornata si ha quando sfila il cero degli scapoli, un cero che viene sistemato al centro della piazza per una divertente competizione che vede impegnati gli scapoli alla conquista di una banderuola che ricopre il cero stesso. La domenica mattina, i fedeli, seguiti dai muli carichi di sacchi di frumento si recano a piedi al Santuario di S. Maria del Monte e alcuni cavalieri temerari, incoraggiati dalla folla, salgono col cavallo la scalinata che conduce al Santuario fino ad entrarci dentro. La festa si conclude con la processione della Vergine su un carro a forma di nave e con gli immancabili fuochi d’artificio.

E nell’ambito delle iniziative collaterali alla festa alcune delle quali già iniziate nei giorni scorsi, il lunedi, ritorna la serata degli spettacoli, un tempo palcoscenico di più o meno noti cantanti del panorama musicale nazionale. Quest’anno, in piazza Francesco Crispi lo spettacolo musicale è con la band raggae zone family insieme al cabaret di Sasà Salvaggio Matranga e Minafò. Iniziative non mancheranno dal martedi fino al venerdi dei quali vi riferiremo in altri servizi. Con grande orgoglio e gioia nonostante i tempi ristretti, in qualità di Assessore allo spettacolo con la collaborazione del sindaco Vincenzo Maniglia nonché di tutta l’amministrazione comunale,  Maria Cristina Iacono si dichiara lieta di condividere con tutta la cittadinanza questi momenti di festa. Altra importante novità di questa edizione: dopo 7 anni è stata ripristinata l’attività di festività del Sabato mattino con la conclusione alle ore 13:00 degli spari di moschetteria.

Condividi
  • 120
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    120
    Shares
  • 120
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.