RACALMUTO – Alla chiesa Madre presentazione libro Avv. Tesè

Domenica 9 dicembre 2012 nella splendida Chiesa Madre di Racalmuto, sarà presentato il libro dell’Avv. Giovanni Tesè  “La Madre Santissima del Lume, tra fede, storia, arte e leggende”, Edizioni tabula Fati, 2012.

L’evento organizzato dal Comitato Pro Università della Provincia di Agrigento e dalla Chiesa Madre di Racalmuto sarà coordinato dal giornalista Dott. Salvatore Picone. Relatori saranno il Prof. Nino Agnello docente di Letteratura italiana e latina e autore di una ricca produzione letteraria, la Professoressa Margherita La Rocca Ruvolo, deputato all’Assemblea Regionale Siciliana, Psicologa e docente universitaria e il Dott. Enzo Sardo, scrittore, Presidente del Comitato Pro Università della Provincia di Agrigento.

Interverranno le Autorità Civili  e ovviamente il saluto di ringraziamento sarà affidato all’ l’Arciprete Don Diego Martorana.

Parteciperanno anche il Quintetto “la Zagara” e il Coro Giovanile della Chiesa Madre.

All’incontro interverrà l’autore del libro Avv. Giovanni Tesè, Cassazionista e docente ordinario di discipline giuridiche ed economiche nella Scuola Secondaria Superiore. Molti suoi contributi culturali, giuridici e scientifici sono stati pubblicati su periodici e riviste specializzate.

Il volume, arricchito con bellissime illustrazioni, pur mantenendo la sua unicità e la sua organicità, è distinto in tre parti.

Nella prima l’autore ci parla del “Trionfo” di Maria Santissima Corredentrice del genere umano e Cooperatrice all’opera salvifica del Divino Redentore Gesù Cristo.

Nella seconda parte tratta delle origini dell’immagine e della devozione per la Madre Santissima del Lume, splendido titolo con il quale la stessa Vergine chiese alla pia veggente, cui apparse a Palermo nella chiesa di San Stanislao Kostka il 21 novembre 1722, di essere invocata.

Nella terza parte si sofferma sulla diffusione del culto della Madonna del Lume in ogni parte del mondo.

Giovanni Tesè con la sua opera di studio e di ricerca non si limita soltanto a ripercorrere, con metodo storico e con ricchezza di particolari, la genesi e la diffusione del culto della Madre Santissima del Lume ma ci offre anche un quadro di riferimento storico, politico, religioso, culturale e sociale di ieri e di oggi.

L’opera, pertanto, oltre a rappresentare una straordinaria testimonianza pubblica di fede e di amore per la Figlia e Madre di Dio, risulta colta, coinvolgente e attuale.

Una parte è dedicata interamente alle tele della Madonna del Lume di Racalmuto di cui una in particolare è stata ritrovata proprio nella Chiesa Madre. Il dipinto, olio su tela, fatto restaurare su iniziativa dell’instancabile Enzo Sardo è stato presentato dall’Arciprete don Diego Martorana il 10 dicembre 2010   nello splendido tempio di Racalmuto dedicato alla Madre di Dio.

L'autore del libro l'Avv. Giovanni Tesè
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.