RACALMUTO – Arresti domiciliari per operaio

A Racalmuto i carabinieri della locale Stazione hanno proceduto all’esecuzione di un ordine di carcerazione a carico di Giovanni Borsellino, 48 anni, operaio del posto, resosi responsabile nel mese di giugno del 2012 di evasione. Per tale motivo, dopo la notifica del provvedimento coercitivo, i militari dell’Arma hanno accompagnato l’uomo nella propria abitazione dove dovrà permanere in regime di detenzione domiciliare.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.