RACALMUTO – Arriva il Ministro Bray per la “Strada degli scrittori” [Vd1] [Vd2]

 

Il Ministro ai Beni Culturali, Massimo Bray, oggi in provincia di Agrigento. Partecipa all’inaugurazione dell’iniziativa “La strada degli scrittori”. Tappa in mattinata a Racalmuto, nella vecchia centrale Enel, trasformata nella sede della Fondazione Sciascia, dove quella che era una proposta fino allo scorso 17 settembre diventerà un progetto per intraprendere un viaggio destinato a far diventare il tracciato agrigentino della strada statale 640, ribattezzato “la Strada degli Scrittori”, un esperimento di turismo culturale.

Un percorso, da Contrada Noce, a 5 minuti da Racalmuto, fra i vigneti e i pini dove Sciascia scrisse gli ultimi libri, alla Scala dei Turchi, la scalinata di marna bianca che emerge dal mare esaltato da Pirandello, passando per la Valle dei Templi e il Giardino della Kolymbetra e la Vigata di Camilleri.

Il Ministro per i Beni e le attività culturali, Massimo Bray (Pd) – durante la sua visita è stato  accompagnato dagli assessori regionali Stancheris, Scilabra e Sgarlata.

Immagini e interviste al Tg 98 di oggi su Studio 98 canale 95 del digitale terrestre.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.