RACALMUTO – Controllate le strutture per i rifugiati

Carabinieri del Nas e Nil, ieri mattina,  a Racalmuto per controllare  tutte le strutture d’accoglienza presenti in città. A dare supporto ai militari – che naturalmente  si sono occupati di controlli diversi – anche i carabinieri della locale stazione, sotto il coordinamento  del comando compagnia di Canicattì. E’, naturalmente, fitto il riserbo sugli esiti dei controlli dei militari del nucleo Ispettorato del lavoro e del nucleo antisofisticazione e sanità. E’ stato, però, controllato il centro d’accoglienza che si trova alle spalle della chiesa  della Madonna del Carmelo e gli immobili, come quello di via Generale Macaluso, dove risiedono  immigrati, tutti richiedenti asilo politico. Altri controlli verranno effettuati in altre parti della provincia, da parte dei carabinieri.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.