RACALMUTO – Discarica abusiva e animali maltrattati, denunciato 66 enne [FOTO]

Continua senza sosta l’attività della Polizia di Stato nella prevenzione e nel contrasto della fenomenologia dei furti e ricettazione di rame in questa provincia attraverso costanti e mirati controlli volti a verificare la liceità delle attività di gestione dei siti di raccolta, vendita e smaltimento di materiali ferrosi in genere.

Nella giornata del 24 marzo., il personale della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Agrigento, insieme ai militari dell’Arma dei carabinieri, della Guardia di finanza ed a personale della Polizia provinciale di Agrigento, ha effettuato un controllo nel territorio del comune di Racalmuto. Denunciato in stato di libertà alla competente Autorità giudiziaria P.P., 66 anni, titolare di un’area adibita a deposito di materiale di risulta, in quanto responsabile dei reati di violazione di sigilli, gestione illecita di rifiuti e discarica non autorizzata di rottami di autovetture, ferro ed altro materiale pericoloso, combustione illecita di rifiuti pericolosi e non ed attività di autodemolizione priva di autorizzazione.

All’esito dei controlli, l’uomo è stato denunciato anche per il reato di maltrattamento di animali poichè custoditi in violazione della normativa di legge. Sottoposti a sequestro numerosi capi di bestiame, tra cui 9 equini, 13 ovini, nonchè cani di varia razza ed animali da cortile.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.