RACALMUTO – Domani protesta dei lavoratori Asu senza stipendi da 4 mesi

Domani mattina nell’aula consiliare del Comune di Racalmuto, assemblea di
protesta contro il governo regionale dei lavoratori ASU in forza all’ente di
Racalmuto. I lavoratori – afferma Lucia Guagliano delegata provinciale dell’
Associazione regionale ASU – non percepiscono il sussidio da quattro mesi. Ad
oggi l’unica rassicurazione – Continua Guagliano – il pagamento del mese di
aprile ma senza gli assegni familiari.  

Domani in occasione dell’assemblea si deciderà come affrontare questa
problematica, anche perché molte famiglie vivono con solo questo sussidio.

I lavoratori Asu, sono a carico della Regione ma prestano il loro servizio al
Comune di Racalmuto.
La Regione trasferisce le risorse di volta in volta all’Inps che è il soggetto
che si occupa di erogare i sussidi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.