RACALMUTO – Donna di 39 anni vittima di frode informatica

Tenta di comprare online ma si accorge che dalla sua carta di credito sono “spariti” quasi 120 euro in un’unica soluzione. E’ successo ad una donna di 39 anni di Racalmuto lo scorso weekend, ennesima vittima di una frode informatica nell’agrigentino. Un fenomeno che, soprattutto nell’ultimo anno, ha avuto una incredibile impennata nella nostra provincia. Qualcuno è riuscito a impossessarsi dei suoi dati e a prelevare 117,50€ senza che se ne accorgesse. Alla donna non è rimasto nient’altro da fare se non recarsi al commissariato di Canicattì e sporgere denuncia. Indagini in corso. ��

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.