RACALMUTO – E’ passato un anno, Tiziana rimane l’indimenticabile guerriera

A volte la morte di una persona cara è devastante, e ritrovare l’amore per la vita pare un’impresa impossibile. Quella vita che Tiziana tanto amava e che fino all’ultimo istante l’ha vissuta con amore, dedizione, cura e spirito battagliero. Ecco perchè oggi ci piace ricordarla come “indimenticabile guerriera”.

E’ passato un anno esatto da quando la nostra amica Tiziana Passalacqua ci ha lasciati, e il suo ricordo rimane indelebile, difficilmente si potrà dimenticare il suo spirito ma soprattutto il messaggio che ci ha lasciato.La sua grande passione per la vita , oltre che per la famiglia e il suo lavoro, nonostante la malattia, quel male incurabile che, soprattutto negli ultimi tempi la logorava e distoglieva dai suoi cari affetti che non ha mai messo in secondo piano. Il forte coraggio, la lealtà , il modo di affrontare le cose sono rimasti vivi e impressi. Tiziana ha lottato fino all’ultimo,ha raccontato, in più occasioni pubbliche, la sua malattia e la voglia di sconfiggerla. Il male certamente ha preso il sopravvento su di lei, ma lei è rimasta viva nel cuore di tutti e di quanti hanno avuto il piacere di conoscerla. Domani, domenica 17 marzo, in ricordo di Tiziana Passalacqua sarà celebrata una santa messa alla chiesa Madre alle ore 18, alla presenza di quei medici che l’hanno avuta in cura, insieme ai suoi parenti, amici e quanti l’hanno voluta bene.

Tiziana, parlava pubblicamente della sua malattia, ha voluto, nel corso degli anni, seminare la voglia di combattere, l’ottimismo quale arma per essere presenti nella battaglia. Il suo sorriso, le sue parole hanno, di fatto, sempre dato coraggio e speranza a chi è malato. E’ stata anche – soprattutto – la voce della prevenzione. Quyella prevenzione che giusto che viva in mezzo a noi come vive in mezzo a noi sempre Tiziana.

Condividi
  • 1K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1K
    Shares
  • 1K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.