RACALMUTO – Festa del Monte, la bandiera del cero 2016 è di Davide Canicattì [FOTO][VIDEO]

 

Alle ore 23.30 esatte, il giovane 20enne Davide Canicattì, collaborato dalla sua squadra di amici, è colui il quale ha preso la bandiera del ciliu per l’edizione 2016 della Festa in onore della Madonna del Monte. Come tradizione vuole, piazza gremita nel seguire la disputa per la “pigliata di lu ciliu”. Disputa, che alla fine, non c’è stata, come è accaduto, negli ultimi anni. Ma come sempre in attesa dell’evento si vivono attimi di tensione, ansia e apprensione tra la gente e soprattutto tra i diretti protagonisti. Alla fine è tutto bene quel che finisce bene. La presa del cero del 2016 ha avuto tra le novità caratterizzanti la costituzione dell’Associazione “Cero dei Burgisi”. Un’ associazione istituita  con l’intento  di unire i Burgisi per tramandare e rinnovare la tradizione di la pigliata di lu ciliu di li Burgisi il Sabato della Festa del Monte e per devozione alla Nostra Madre,Regina e Compatrona Maria SS. del Monte. Insomma, ottimo il lavoro da parte di tutti i rappresentanti di questa neonata associazione. Non rimane altro che formulare ancora i migliori auguri al Presidente della neonata associazione Salvatore Bufalino Maranella  e soprattutto al detentore della nuova bandiera del cero Davide Canicattì. Buona prosecuzione con i festeggiamenti della Madonna del Monte. 

FOTO: COMITATO CERO DEI BURGISI

 

Condividi
         
 
   

One thought on “RACALMUTO – Festa del Monte, la bandiera del cero 2016 è di Davide Canicattì [FOTO][VIDEO]

  • 11 Luglio 2016 in 12:32
    Permalink

    tantissimi auguri a davide con le rime stilate qualche ora prima

    LU CILIU DI LI BURGISI
    Oj è lu Juornu di li Burgisi
    È festa granni pi lu paisi
    Li tammurina battinu
    La banna sona
    Pi lu piccuottu schiettu
    E la Jurnata bona

    Tutti scasanu pi sta gran jurnata
    A vidiri la sciarra di la pigliata
    Pi la bannera si fa a cazzuotti
    Si sbintulia a la mezza notti

    Ci su squatrigli di schietti burgisi
    Tutti pronti a vrazza stisi
    Pi acchianari ncapu lu ciliu
    E sbintuliari stu gran bellu paliu

    Lu burgisi schiettu di l’annu passatu
    La festa granni ha organizzatu
    Bannera pronti ncima appinnuta
    Pronti pi essiri ripigliata

    Scinni a la piazzetta e lassa la bannera
    Pi lu so annu rista nni la storia
    Parti lu ciliu di li burgisi
    Li schietti pronti pi li so mprisi

    Fudda, cazzuotti e ammuttuna
    Lu cchiu veloci è nni la cima
    Acchiappa la bannera cu gran forza
    La sbintulia cu lu fururi di la chiazza

    Ora cha lu ciliu è pigliatu
    Sbintuliannu ndrancapu acchianatu
    Va versu la chiesa cu fudda di genti
    A ringraziari la Madonna di lu Munti

    Racalmuto 09/07/2016 Paolo Agrò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.