RACALMUTO – Forza Italia:”Il peggior rinnovamento politico di tutti i tempi”

FORZA ITALIA SEZ. RACALMUTO

“CI VUOLE FACCIA TOSTA” . Cosi titolava un manifesto pubblico alcuni anni addietro in merito alle
continue scelleratezze dell’amministrazione comunale o di un Sindaco che continuava a cambiare giunta
senza ritegno politico, ma quest’ultimo atto dell’amministrazione Messana lascia veramente a pensare.
Ci meravigliamo del fatto che (e vogliamo fare un piccolo escursus politico) il sindaco quel fatidico 18
Novembre di un anno fa veniva salvato dai consiglieri di minoranza da una mozione di sfiducia presentata
dal gruppo “Racalmuto prima di tutto” per poi farli entrare in giunta dandogli due assessorati, cosi si
consumava il primo tradimento agli elettori racalmutesi che si trovavano con un sindaco eletto dal popolo e
con un giunta che era stata predisposta al controllo dell’operato amministrativo. Ci siamo meravigliati dopo
nove mesi quando il Sindaco Messana con un colpo di spugna cancella quella giunta per tornare nei suoi
passi e ritornare a governare il paese con la giusta compagine con la quale aveva vinto le elezioni.
Puntualizziamo con due giunte di colore diverso (se cosi si può dire) nessun operato a favore dei cittadini.
Adesso tocchiamo il fondo. Ennesima crisi amministrativa, ennesimo tradimento elettorale, ennesiva svolta
dei voltagabbana che se pur buttati fuori dopo nove mesi rientrano in giunta e risalvano il Sindaco dopo aver
firmato una mozione di sfiducia (14 consiglieri su 15). Veramente una faccia tosta di altri tempi. Nemmeno
la peggior classe politica era riuscita a fare questo, anche se, strategicamente tira le file di tutto qualcuno
oggi del PD che da venticinque anni sia in prima persona che da dietro le quinte ha governato questa città.
CHI NE PAGA LE CONSEGUENZE è Racalmuto e si suoi cittadini che, nonostante abbiano dato fiducia ad
un rinnovamento totale della classe politica racalmutese si ritrovano con un nulla di fatto.
I consiglieri comunali di “Racalmuto prima di tutto” che a tutto hanno pensato fuorchè a Racalmuto, i
consiglieri di minoranza della ex lista Borsellino (che con Borsellino da tempo crediamo non abbiano più a
che fare) fregiandosi della bandiere “per il bene del paese” hanno svenduto la propria dignità politica per un
piatto di letticchie, le tre amministrazioni del Sindaco Messana sostenute sempre da un ormai fantasma del
PD che nulla hanno saputo fare nonostante ne hanno avuto la possibilità per far si che racalmuto decollasse
in questi cinque anni.
Bravi. Complimenti al peggior rinnovamento politico di tutti i tempi.
Hanno ingannato i cittadini sulle indennità. Hanno ingannato i cittadini su tasse e servizi. Hanno avuto la
capacità di far credere al popolo che erano diversi ma sono risultati i peggiori.
Adesso cosa si prefige per il futuro di RACALMUTO?
Questo non lo sappiamo ma possiamo solo immaginarlo.
Si è delineata di già la compagine che si ripresenterà alle prossime competizioni elettorali facendo credere
alla gente che nulla è stato fatto per colpa di qualcuno e non si sa di chi.
Forza Italia si dissocia e prova solo vergogna di quanto accaduto in questi quattro anni e mezzo nelle stanze
del palazzo dove ha imperversato l’inerzia e il bene proprio. Vergogna…
Abbiate il coraggio di mettervi da parte e far si che la gestione della cosa pubblica venga ceduta a persone di
larghe vedute e competenze per il bene di Racalmuto e dei Racalmutesi.

Il Coordinamento di Forza Italia, Racalmuto
Paolo Agrò

Condividi
  • 17
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    17
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.