RACALMUTO – Furto in pieno centro di giorno; strappata dal collo ad un macellaio collana d’oro

A Racalmuto, da qualche settimana si susseguono con una certa regolarità di notte furti ai danni di esercizi commerciali del corso principale del paese. L’ultimo, risale a qualche giono fa ai danni di un bar a pochi passi dalla locale stazione dei Carabinieri. Adesso, la situazione inizia a farsi ancora più incandescente, perchè la banda, qualora si possa trattare della stesso mano, è tornata in azione di giorno, in pieno centro. Questa volta ad essere preso di mira è stato il titolare di una macelleria di piazza del Carmelo C.P. di 60 anni che, affacciatosi per un momento di relax è stato preso alla sprovvista da un giovane che sopra ad una moto gli ha strappato la collana d’oro con medaglione che indossava attorno al collo.  L’azione è stata fulminea tanto da lasciare di stucco la vittima. Dopo aver messo a segno il colpo, i due malviventi si sono allontanati a bordo di una moto, facendo perdere le proprie tracce . Subito è stata sporta denuncia. Il valore della collana si aggira attorno ai mille euro, fortunatamente nel tentativo dello strappo ai malfattori è caduto il medaglione che il titolare ha potuto recuperare. Per lui solo smarrimento e tanta paura nessuna ferita gli è stata procurata. La popolazione, intanto, si dice spaventata dal ripetersi, sempre con maggior frequenza, di questi episodi. Ad avere paura sono soprattutto le persone anziane, che non si sentono tranquille a girare sole fuori casa. Nelle ultime due settimane sono diversi gli esercizi commerciali presi di mira e si pensa che ad operare possa essere sempre la stessa banda. Indagini sono in corso.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.