Site icon Tele Studio98

RACALMUTO – I Signori Carmelo e Ignazio Agrò donano 800 mascherine, la distribuzione presso la Despar


L’emergenza coronavirus non ferma la solidarietà, a maggior ragione, adesso, quando sta per essere annunciata la “fase 2” dove si rende ulteriormente necessario l’utilizzo di mascherine e guanti per proseguire la lotta al contagio del virus,oltre al distanziamento sociale. Mascherine che rimangono sempre introvabili. Ma la gentilezza e la generosità dei Signori Carmelo e Ignazio Agrò , data la contingenza del momento, sono riusciti ad avere una disponibilità di circa 800 mascherine da poter distribuire a quante più famiglie di Racalmuto, e agli addetti ai lavori in diversi settori come gli amministratore locali, alle associazioni di volontariato e agli esercenti sempre fuori e a maggior rischio contagio e quanti sempre in contatto con le persone. Momentaneamente, – precisano i Signori Agrò – ad ogni nucleo familiare va distribuita una sola mascherina. La distribuzione avverrà a partire da domani . Un gesto bello ed encomiabile che non passa di certo inosservato, grazie all’azione solidale dei Signori Ignazio e Carmelo Agro’, rispettivamente padre e figlio , mentre nel punto vendita Despar di Racalmuto, in via Concordia avverrà la distribuzione nei confronti della propria comunità che, in questo delicato momento ha dimostrato senso di compattezza dall’inizio dell’emergenza per supportare nella prevenzione e sostegno ai cittadini. Orgogliosi e riconoscenti di avere sul territorio realtà e persone che si prodigano per il loro paese. Combattere tutti insieme, aiutandoci gli uni con gli altri. Con l’auspicio che tutto andrà bene come è scritto nel pensiero di Carmelo e Ignazio Agrò.

Condividi
Exit mobile version