RACALMUTO – Incendi bosco piano Corsa, indagati dei forestali

Due incendi nello stesso bosco in meno di ventiquattro ore. Secondo la Procura della Repubblica di Agrigento le responsabilità per i due incendi a piano Corsa a Racalmuto verificatisi gli scorsi 19 e 20 luglio ,sono anche degli uomini del Corpo forestale che non intervennero in maniera adeguata provocando, colposamente e, quindi, senza dolo, il ripetersi delle fiamme. In meno di 24 ore il bosco di contrada Piano Corsa è stato devastato dalle fiamme.

La Procura di Agrigento che ha aperto un’inchiesta, affidata ai pubblici ministeri Gloria Andreoli e Cecilia Baravelli, ipotizza il reato di incendio boschivo colposo. Il fascicolo, inizialmente aperto a carico di ignoti, nei giorni scorsi è stato integrato con l’iscrizione sul registro degli indagati di alcuni dipendenti del Corpo forestale che hanno preso parte alle operazioni di spegnimento. Le indagini sono state delegate alla squadra mobile che, come primo atto, ha convocato gli indagati per avvisarli delle indagini a loro carico.

Condividi
  • 76
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    76
    Shares
  • 76
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.