RACALMUTO – L’Avv. Silvia Mantione in difesa nell’interesse del suo assistito 30enne dopo rissa con pensionato

In merito alla nota diffusa il 16.settembre.2022 dall’avv. Giuseppe Bongiorno e pubblicata sul nostro sito www.trs98.it e in onda nelle edizioni dei nostri tg, in difesa del pensionato 63enne coinvolto nei fatti del 28.agosto.2022, accaduti a Racalmuto, adesso, interviene in replica l’Avvocato Silvia Mantione del Foro di Palermo nell’interesse del 30enne ivi menzionato, per puntualizzare taluni aspetti che, indubbiamente, hanno una grande rilevanza per la corretta lettura della vicenda.

“E’ doveroso precisare scrive l’Avv . Mantione che solamente l’autorità giudiziaria potrà accertare i fatti e giudicare sulle reponsabilità sussistenti. Sino ad allora, qualunque giudizio espresso sarà, solo, una considerazione personale. Con l’occasione posto, che le indagini sono coperte da segreto istruttorio, si auspica che ciascuno, per il futuro, si asterrà dal diffondere informazioni incomplete e parziali sui fatti. Questo al fine di garantire il sereno sviluppo delle indagini ed al fine di prevenire il pericolo di interferenze estrne o di indebite influenze sui possibili testimoni.

Ho ritenuto opportuno intervenire – conclude l’Avv. Silvia Mantione – a tutela della privacy e della riservatezza del 30enne coinvolto che, unitamente alla sua famiglia, vive con sgomento lo sviluppo delle tristi vicende. Confido che nel prosieguo del procedimento venga mantenuto il massimo riserbo”.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.