RACALMUTO – L’opposizione in replica al Sindaco:”E’ maldestro e in malafede”

La Lista Siamo Racalmuto con capogruppo Cinzia Leone replicano al Sindaco Vincenzo Maniglia. Il maldestro tentativo di scaricare su di noi le proprie responsabilità, anzi le sue irresponsabilità. È Troppo comodo! Un buon amministratore verifica le condizioni di fattibilità di un evento, e solo dopo impegna somme e risorse umane e soprattutto coinvolge associazioni e cittadini.
Per il resto possiamo solo ribadire che nei mesi in cui abbiamo rivestito le cariche assessoriali, erano in corso i lavori di manutenzione dello stadio, e che nella più recente esperienza amministrativa pur volendo intervenire non si poteva, vista la mancata approvazione del bilancio.
In ogni modo, – scrive la minoranza consiliare –  ringraziandolo per il decisivo e determinante peso che ci riconosce oggi come opposizione, e come ex amministratori della passata legislatura, cogliamo l’occasione per chiedergli se ha già accertato le condizioni di agibilità della Fondazione L. Sciascia e del Castello Chiaramontano, onde evitare l’annullamento delle manifestazioni già in programma.
Il sindaco in malafede ha voluto interpretare la nostra critica puntuale e oggettiva sulle scarse capacità organizzative dimostrate da questa amministrazione, come un invito a disattendere la normativa di riferimento, ma il rispetto delle leggi e la tutela della legalità hanno sempre contraddistinto la nostra azione politica e, prima ancora, il nostro essere cittadini concludono i 4 consiglieri comunali dell’opposizione Cinzia Leone, Valentina Zucchetto, Giuseppe Licata ed Angelo Di Vita.

Condividi
  • 25
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    25
    Shares
  • 25
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “RACALMUTO – L’opposizione in replica al Sindaco:”E’ maldestro e in malafede”

  • 30 Agosto 2019 in 12:34
    Permalink

    A Racalmuto c’è un detto che dice:
    Quannu lu gattu nun po arrivari a la saimi dici ca è agra.
    Ma perché anziché perdere tempo con queste schermaglie non fate un opposizione costruttiva per il bene della comunità.
    Un Paese con poco meno di diecimila anime e si assiste ad uno spettacolo politico pieno di fumo di chiacchere inutili e rivendicazioni a volte puerili.
    Buon lavoro a tutti, opposizione compresa,
    Lillo Sferrazza Papa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.