RACALMUTO – L’opposizione:”Che fine hanno fatto i 50 mila euro per sostenere i nuclei familiari disagiati?”

L’opposizione consiliare di racalmuto composta dalla capogruppo Cinzia Leone, Valentina Zucchetto, Angelo Di Vita e Giuseppe Licata , oggi, chiede al Governo del paese che fine hanno fatto i fondi della Regione Siciliana a sostegno dei nuclei familiari disagiati. ” Lo scorso 17 Aprile la Regione Siciliana ha versato quasi 50.000 euro al Comune di Racalmuto, per sostenere i nuclei familiari che, per effetto dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, versavano in condizioni disagiate e non potevano fare fronte con risorse proprie ad esigenze primarie. Dopo due mesi questi soldi continuano a giacere inspiegabilmente presso le casse comunali, perdendo quella finalità assistenziale d’urgenza che tanto sollievo avrebbe dato alla comunità e venendo meno anche alla funzione economica che in un momento di crisi avrebbe permesso alle attività commerciali locali di poter riprendere fiato, mettendo in circolazione nuove risorse finanziarie. Auspichiamo pertanto che il sindaco, nonostante le innegabili difficoltà burocratiche di questi mesi, prenda atto della persistente grave condizione di disagio della nostra comunità e si attivi immediatamente, al fine di sbloccare le suddette somme erogandole ai soggetti beneficiari”.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.