RACALMUTO – Media D’Asaro, dopo la tragedia sfiorata la relazione del dirigente Raimondi

Nel pomeriggio dell’ 8 gennaio 2015, a seguito del distacco improvviso ed imprevedibile di una parte dell’intonaco del soffitto  nella  classe I^A   con relativo laterizio  che  ha investito, fortunatamente  in maniera non  grave  un alunno, il Funzionario Responsabile dell’Area Urbanistica del Comune di Racalmuto arch. Accursio Vinti  e l’assessore  Ing. Paolo Alessi  con l’ausilio dei manutentori comunali, alla presenza della scrivente e del  I^collaboratore del Ds prof. Luigi Romano, hanno eseguito alcune verifiche sullo stato dei luoghi di tutti i locali  posti al piano terra, al primo e secondo piano e sul tetto di copertura  del plesso D’Asaro, al fine di verificare la consistenza dell’intonaco superficiale, della malta sottostante e dei travetti di collegamento cui risultano poggiati le tavelle  in laterizio. Dalle verifiche è emerso che solo nella parte che riguarda il lato ovest composta da 6 aule di cui tre adibite ad uso scolastico e tre a laboratorio risulta in atto un processo di deterioramento.

Dalle relazione di verifica , acquisita in data odierna agli atti della scuola, emerge che probabilmente le condizioni meteo di questi giorni  hanno provocato uno sbalzo termico per cui si sono verificati dei distacchi di alcune parti del solaio provocando delle lesioni con conseguente caduta dei calcinacci.

Nella mattinata odierna  alcuni controlli sono stati effettuati nel plessi Lauricella , Alaimo e Macaluso.

Umidità e segni evidenti di  infiltrazioni d’acqua, più volte segnalati,  interessano parti  del soffitto di due sezioni e dell’atrio  al primo piano del plesso della Scuola dell’Infanzia Lauricella.

Pertanto, al fine  di :

– evitare pericolo per i minori e per il personale tutto;

-promuovere la realizzazione di ambienti scolastici sani e sicuri per l’intera comunità scolastica;

SI SONO DISPOSTE LE SEGUENTI MISURE PREVENTIVE :

–         Interdizione delle aule  poste al primo piano dell’ala Ovest del plesso D’Asaro;

–         Temporaneo spostamento delle classi IA-IC e ID  in altre aule al piano terra del plesso d’Asaro

–         Interdizione  dell’atrio e delle sezioni poste al primo piano del plesso Lauricella

–         temporaneo spostamento delle sezioni  A-B- C nelle aule poste al piano terra del plesso Alaimo.

Tutto ciò  per consentire all’Amministrazione Comunale di effettuare le opportune verifiche tecniche  e programmare gli interventi di manutenzione.

Il Dirigente Scolastico

prof.ssa Rosa Pia Raimondi

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.