Tele Studio98

la forza dell'innovazione

RACALMUTO – Ordine Ingegneri di Agrigento visita la 640

Quaranta iscritti all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Agrigento hanno visitato ieri mattina il cantiere del primo lotto della SS 640.

Quaranta iscritti all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Agrigento hanno visitato ieri mattina il cantiere del primo lotto della SS 640. In particolare i professionisti agrigentini, molti dei quali giovani, hanno approfondito la costruzione del viadotto Serra Cazzola, già aperto al traffico, ritenuto uno dei ponti più importanti d’Europa per il metodo di realizzazione a spinta sincronizzata. Dopo la visita in cantiere, la delegazione dell’Ordine ha partecipato all’incontro tenuto nella sala convegni del contraente generale “Empedocle”, a Racalmuto.

L’Ing. Calogero Abissi, direttore tecnico di “Empedocle” ha illustrato in generale i lavori della 640, l’importanza dei protocolli antimafia da adottare in tutti i cantieri, e non solo in quelli grandi. E infine ha reso noto i prossimi obiettivi dell’impresa: aprire prima dell’estate il tratto che riguarda il rettilineo di Racalmuto e dello svincolo Caldare. Intervenuto anche l’Ing. Emilio Giordano che ha parlato delle caratteristiche tecniche del viadotto che è stato aperto lo scorso mese di dicembre.

About The Author

Condividi