RACALMUTO – Ossigeno alle nostre aziende grazie ad un bando regionale

Il Presidente dell’associazione Fodd and Beverage di Racalmuto, Sergio Schillaci nel ricordare la piacevole piacevole occasione di inizio settembre di quest’anno , nell’ omaggiare il Presidente Musumeci, il nostro gesto – ribadisce Schillaci- ha infastidito qualche politico locale. Noi abbiamo solo fatto presente alcune problematiche riguardo le nostre aziende, successivamente il 10 settembre con un commento sulla pagina Facebook istituzionale del Presidente e il prezioso contributo dei consiglieri comunali Cinzia Leone, Valentina Zucchetto , Angelo Di Vita e l’On. Giusy Savarino a cui va il nostro ringraziamento,dopo 29 giorni siamo riusciti ad ottenere questo bando che consentirà alle aziende appartenenti alla nostra Associazione di un finanziamento di 25.000€ a tasso zero e un contributo a fondo perduto di 5000€ per spese.legate al contenimento da COVID-19 sui luoghi di lavoro,ci vogliono i fatti e non chiacchiere fine a se stessi, grazie ancora .

Sempre il Presidente Schillaci ricorda che Il Menù Sciasciano, è un nostro progetto,che appartiene solo ed esclusivamente ai Ristoratori Racalmutesi,nasce nel 2020 durante il lockdown ed ha trovato il suo compimento lo scorso 9 Agosto alla presentazione all’opinione pubblica , alle autorità e alla presenza della Famiglia Sciascia

Lo scorso 27 settembre abbiamo avuto l’onore di essere stati al Travelexpo di Terrasini a promuovere il progetto grazie al Dottor Glaviano una bellissima vetrina dove c’è stata l’occasione di promuovere anche il territorio,ed ancora l’11 novembre scorso conferenza stampa e servizio su Video Regione con l’obbiettivo di far conoscere la nostra realtà territoriale anche a livello Regionale fatta di tante eccellenze.

Altre iniziative si stanno portando avanti per pubblicizzare il più possibile il progetto che sicuramente avrà bisogno di tempo per decollare ma la pazienza e la perseveranza alla fine ci premierà ne siamo certi,senza l’aiuto di nessuno, ringraziamo la Famiglia Sciascia per la fiducia che ci ha sempre rappresentato e alcuni amici appartenenti alla struttura per le opportunità che ci hanno e ci stanno mettendo a disposizione, grazie a tutti” conclude Schillaci

.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.