Racalmuto perde Salvatore Campanella ex Presidente della Virtus Basket

Grave lutto per la comunità racalmutese. Si è spento a 73 anni Salvatore Campanella, ex Presidente della Virtus Basket Racalmuto,per sette anni, precisamente dal 2003 al 2010. Con lui la Racalmuto sportiva nel mondo del basket ha toccato il suo massimo traguardo storico arrivando in Serie C. Lui era diventato un simbolo del basket trascinando in pochi anni il movimento cestistico racalmutese verso obiettivi impnesabili e inimmaginabili per un paese di appena 8 mila abitanti. E’ stato capace di portare in quel periodo i migliori cestisti siciliani. Uomo intelligentissimo, arguto, un gentleman d’altri tempi con una raffinata mente di basket e di vita. E’ stato un leggendario presidente di pallacanestro e il suo concetto era sempre quello di distogliere dalle devianze i tanti giovani e ci è riuscito. La sua scomparsa ha toccato profondamente il paese che lo conosceva e stimava proprio per queste sue doti. Lui non era l’unico in famiglia ad avere la passione per il basket, anche il figlio Giovanni è stato per tanti anni un giocatore fondamentale per le sorti del basket racalmutese. La sua scomparsa ha lasciato spiazzati i suoi amici di sempre, che con lui hanno condiviso le tante avventure.

Ciao Signor Campanella (sempre Presideee’) “ci mancherai” . Sentite condoglianze da Studio 98 a tutta la famiglia, alla moglie e ai figli Giovanni ed Angelo.

Condividi
  • 300
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    300
    Shares
  • 300
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.