RACALMUTO – Ritorna il Teatro al “Regina Margherita” e il Ministro Cancellieri

Adesso è ufficiale: giovedi 24 gennaio, il Ministro dell’interno, Anna Maria Cancellieri arriverà per la terza volta nell’arco di nove mesi a Racalmuto per una nuova visita. Del resto, nelle due precedenti visite , la Cancellieri aveva rimarcato il suo affetto e interesse per la comunità dello scrittore Sciascia prendendo precisi impegni con la sottoscrizione di un protocollo per lo sviluppo del paese dove la cultura rimane un piattoforte. La prima visita avvenne il 10 aprile in occasione dell’insediamento della triade commissariale composta da Enrico Galeani, Emilio Saverio Buda e Gabriella Tramonti, quest’ultima ad inizio settembre venne trasferita a Roma per un nuovo incarico e al suo posto è subentrato Filippo Romano. Durante l’ultima visita , il 24 luglio scorso, accompagnata dal Ministro per i Beni culturali, Lorenzo Ornaghi, e dal sottosegretario all’Istruzione, Marco Rossi Dori, era stato riaperto anche il teatro Regina Margherita che dopo una breve riapertura, e alcune stagioni teatrali ,era stato chiuso per la mancata omologazione della struttura essendo sprovvista dei requisiti minimi di sicurezza. Ora, quella struttura può ripartire.  Fra i primi effetti del risanamento operato dalla Commissione c’è l’attivazione delle opere necessarie al ripristino della sicurezza nel Teatro.  Il segnale forte di questa riapertura, pervicacemente voluta dal Ministero dell’Interno, è l’eccezionale convergenza di disponibilità attorno a Racalmuto rappresentata dalla ripresa de “il Giorno della Civetta”, spettacolo teatrale ispirato all’omonimo romanzo di Leonardo Sciascia, diretto dal Regista Fabrizio Catalano, con Sebastiano Somma nel ruolo del protagonista e con l’importante partecipazione di Orso Maria Guerrini . I costi della messa in scena, infatti, già ridotti grazie alla disponibilità della Compagnia e degli Attori, saranno sostenuti dalla Regione Siciliana grazie al personale intervento del Presidente Crocetta. RAI 5  riprenderà integralmente lo spettacolo per ritrasmetterlo.  Lo spettacolo si terrà nella serata del 24 gennaio prossimo, alle ore 20,00, e sarà il primo di una mini-stagione teatrale che proseguirà a partire dal mese di marzo .Alla serata del 24 febbraio – a testimonianza dell’attenzione nazionale e regionale su Racalmuto – saranno presenti: il Ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri, il Presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta e il Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Giovanni Ardizzone. Tutto questo naturalmente ha anche un costo , e in urgenza, i commissari  hanno deliberato un impegno di spesa di 22.724 euro per fornitura materiale per la manutenzione straordinaria dell’impianto elettrico, antincendio e di sicurezza del Teatro. e 3.500,00 Manutenzione straordinaria del gruppo di pressurizzazione dell’impianto antincendio nel Teatro. Le relative delibere di spesa sono consultabili sul sito internet del comune.

Nicolò Giangreco

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.