RACALMUTO – Scuola Media, per la sicurezza degli studenti nuovi classi aggiuntive

Il prossimo 24 settembre ci sarà la prima campanella anche per gli studenti della Media dell’istituto comprensivo “Leonardo Sciascia” di Racalmuto. Il dirigente scolastico, Carmen Campo, visto il propagarsi del contagio , porta a conoscenza dei genitori e studenti che per osservare rigorosamente  le regole del distanziamento imposte dal Ministero, e considerato che le aule della scuola non sono capienti sono state richieste delle classi aggiuntive , che il Ministero ha autorizzato e che permetteranno di ridurre il numero di alunni per classe. “Si tratterà- prosegue Carmen Campo- di un sacrificio per coloro che, trovandosi in seconda o in terza Media, avevano già fatto amicizie ed instaurato buone relazioni, ma ne guadagnerà la qualità della didattica , perché in classi meno numerose si lavora meglio, ma, soprattutto, potremo tutelare – precisa- adeguatamente la salute dei ragazzi e del personale scolastico. In Consiglio d’istituto si è deliberato di formare le nuove classi aggiuntive, una prima, una seconda e una terza , mediante un sorteggio che si aggiunge a quello tradizionale per la formazione delle classi prime. Per ragioni di sicurezza, al fine di non dar luogo ad assembramenti, saranno invitati i soli rappresentanti dei genitori dello scorso anno scolastico a partecipare al sorteggio  delle sezioni . Il 16 settembre, alle ore 9, si svolgerà il sorteggio delle sezioni classi prime scuola secondaria di primo grado; alle ore 10, si svolgerà il sorteggio delle sezioni classe seconda aggiuntiva scuola secondaria di primo grado; e alle ore 11, si svolgerà il sorteggio della sezione classe terza aggiuntiva della scuola secondaria. Infine, la dirigente raccomanda a tutti i partecipanti di osservare scrupolosamente le regole anti contagio , tra le quali il distanziamento e l’obbligo di coprire naso e bocca con mascherina quando ci si trova in luoghi chiusi.

Condividi
  • 48
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    48
    Shares
  • 48
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.